Osteria del ponte

Albese con Cassano

Da un gruppo di amici che tenevano a manifestare in modo concreto la loro opinione sul fenomeno della migrazione attuale, è stata costituita un’impresa sociale, che si propone di gestire un ristorante per contrastare i luoghi comuni sull’immigrazione e la cultura dell’esclusione del diverso.

Ricordare, attraverso il cibo e la storia del cibo, la gestione delle migrazioni nel nostro paese, significa indurre a riflettere sul fatto che l’emigrazione prima, l’immigrazione poi, hanno toccato anche i territori della nostra provincia, portando arricchimento con influenze culturali che si ritrovano, più che in tutto il resto, nell’alimentazione.

L’attenzione al cibo degli ultimi tempi consente di esprimere e di trasmettere, attraverso la cucina e soprattutto attraverso la piacevolezza e la leggerezza della tavola, concetti importanti come il rispetto del pianeta, la tutela della salute, il diritto all’alimentazione, il rifiuto degli sprechi, l’attenzione agli altri, il piacere, il gusto.

Mediante il cibo l’integrazione culturale ha un percorso facilitato, e la tavola (Simposio per i greci, Convivio per i romani) è il luogo di incontro privilegiato anche tra culture diverse, dove la conoscenza avviene in modo naturale, leggero e sereno. Ogni piatto racconta molto della provenienza delle materie prime, di chi l’ha inventato, di chi l’ha preparato, di chi lo serve, di chi lo mangia, di chi lo racconta dopo averlo mangiato.

Gli obiettivi quindi sono:
– culturali: creare un’esperienza di integrazione e di promozione di incontri su temi interculturali, serate gastronomiche a tema, serate culturali in genere, da svolgersi “a tavola”;
– solidali: favorire un luogo sereno, corretto e sostenibile di lavoro e di formazione in particolare di ragazzi migranti, mirata non solo all’inserimento lavorativo in Italia, ma anche all’utilizzo della professionalità appresa in caso di rientro al Paese di origine o in caso di trasferimento all’estero;
– sostenibili: disincentivare l’uso della plastica e dei materiali usa e getta, favorendo l’impiego di contenitori “a rendere” dietro cauzione, e utilizzando materie prime principalmente da filiera corta e prodotti del commercio equo e solidale.

Menù Gastrolario

Presto online

Contatti

via Vittorio Veneto n°43, Albese con Cassano (CO) 22032
Tel +39 031-2256068
Cell. +39 371-1944147
E-mail: info@mescolanzesrl.com
Sito: mescolanzesrl.com

Prenota

 

* Informativa sintetica per il trattamento dei dati personali – art.13 Reg. UE 2016/679. I Suoi dati personali sono trattati per comunicare con Lei e dare esecuzione alle prestazioni a noi richieste, con modalità conformi alla normativa vigente e secondo la nostra Privacy Policy, che La invitiamo a consultare. Non saranno oggetto di diffusione. Potranno essere comunicati alle aziende che ci forniscono gli strumenti che utilizziamo per comunicare con Lei e a quelle indispensabili per fornire i prodotti e servizi richiesti. Saranno conservati per il tempo strettamente necessario a eseguire le prestazioni a noi richieste o in conformità al consenso che eventualmente ci ha concesso. In ogni momento può chiederne la modifica, la cancellazione, il non utilizzo per l’invio delle comunicazioni, l’accesso e copia in un formato strutturato leggibile da dispositivo automatico. In ogni momento può revocare il consenso eventualmente concesso al trattamento. In caso di trattamenti non conformi ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali. Titolare del trattamento: visita la sezione Cookie Policy e Privacy Policy.

Menu